Pratolina – Bellis perennis

La margheritina è molto diffusa nei prati, sopporta tagli frequenti e luoghi calpestati.

La rosetta basale è piatta sul terreno e impedisce alle altre piante di crescere con le sue foglie a forma di cucchiaio e pelosa. I capolini (i fiori) si aproo di giorno e si chiudono di sera e con la pioggia.

La rosetta basale in primavera e in autunno è adatta come insalatina mista di campo, si raccoglie come il soncino lasciando le foglie più ingiallite a terra. I capolini chiusi si possono usare come capperi sott’olio o sott’aceto. I fiorellini chiusi si riaprono lentamente se appoggiati ad una pietanza calda. Per il loro sapore aromatico si consiglia di usarle mescolata con altre erbe. Si possono tritare per aromatizzare formaggi.

In montagna si trovano molte margherite di molti colori, normalmente sono tutte commestibili.

 

Famiglia Asteracee

Comincia la discussione

Lascia un commento